img

EARLY GREEK PHILOSOPHY

A. Laks - G. Most

I frammenti e i testimonia dei primi filosofi greci (spesso conosciuti come i presocratici) sono sempre stati non solo una fonte fondamentale per comprendere la cultura greca arcaica e la filosofia antica, ma anche una risorsa sempre attuale che ha stimolato il pensiero occidentale fino ai giorni nostri. Questa nuova concezione sistematica e presentazione delle prove differisce in tre modi dal lavoro rivoluzionario di Hermann Diels alla fine del XIX secolo e anche dalle edizioni successive: esplicita l'organizzazione tematica del materiale; include una selezione da corpi di prove correlati come la poesia arcaica, il teatro classico e il corpus ippocratico; e fornisce una panoramica della ricezione di questi pensatori fino alla fine dell'antichità. Il Volume I presenta un'introduzione, capitoli preliminari sulla doxografia antica, il contesto cosmologico e morale e i pensatori ionici da Ferecide ad Eraclito. Il Volume II presenta i pensatori greci occidentali dai pitagorici ad Ippone. Il Volume III presenta sistemi filosofici successivi e le loro conseguenze nel V e nei primi anni del IV secolo, da Anassagora fino al papiro di Derveni. Il Volume IV presenta riflessioni del V secolo su linguaggio, retorica, etica e politica (i cosiddetti sofisti e Socrate) e si conclude con un'appendice su filosofia e filosofi nella tragedia e commedia, concordanze e indici.

  • Vai al sito:

I frammenti e i testimonia dei primi filosofi greci (spesso conosciuti come i presocratici) sono sempre stati non solo una fonte fondamentale per comprendere la cultura greca arcaica e la filosofia antica, ma anche una risorsa sempre attuale che ha stimolato il pensiero occidentale fino ai giorni nostri. Questa nuova concezione sistematica e presentazione delle prove differisce in tre modi dal lavoro rivoluzionario di Hermann Diels alla fine del XIX secolo e anche dalle edizioni successive: esplicita l'organizzazione tematica del materiale; include una selezione da corpi di prove correlati come la poesia arcaica, il teatro classico e il corpus ippocratico; e fornisce una panoramica della ricezione di questi pensatori fino alla fine dell'antichità. Il Volume I presenta un'introduzione, capitoli preliminari sulla doxografia antica, il contesto cosmologico e morale e i pensatori ionici da Ferecide ad Eraclito. Il Volume II presenta i pensatori greci occidentali dai pitagorici ad Ippone. Il Volume III presenta sistemi filosofici successivi e le loro conseguenze nel V e nei primi anni del IV secolo, da Anassagora fino al papiro di Derveni. Il Volume IV presenta riflessioni del V secolo su linguaggio, retorica, etica e politica (i cosiddetti sofisti e Socrate) e si conclude con un'appendice su filosofia e filosofi nella tragedia e commedia, concordanze e indici.

Autore: A. Laks - G. Most

Casa Editrice: Harvard University Press

Codice ISBN: 9780674996922

Anno Pubblicazione: 2016

ALTRI LIBRI

Eleatica

Un viaggio ultraventennale attraverso il pensiero e la scoperta