2013 - DAL "MONOBLOCCO" PARMENIDEO AGLI ATOMI DI LEUCIPPO

2013 - DAL "MONOBLOCCO" PARMENIDEO AGLI ATOMI DI LEUCIPPO

 

Programma

Venerdì 17 maggio 2013

ore 14,30 – Accoglienza e registrazione dei partecipanti – Cortile del Palazzo Alario

ore 15,00 – Indirizzi di saluto

On. Carmelo Conte (Presidente della Fondazione Alario per Elea-Velia onlus)

dr. Mario Rizzo (Sindaco di Ascea)

prof. Livio Rossetti (Responsabile Scientifico di ELEATICA)

ore 15,30 – I lezione–La corporeità dell’ente parmenideo, Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

ore 17,00 – coffee break

ore 17,30 – Presentazione di nuovi libri sui presocratici (I parte), Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

Sabato 18 maggio 2013

ore 9,30 – II lezione – La molteplicità sotto accusa (Zenone), Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

ore 11,00 – coffee break

ore 11,30 – dibattito – Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

ore 12,00 – Presentazione di nuovi libri sui presocratici (II parte), Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

Pomeriggio: Visita all’area archeologica di Elea-Velia

Domenica 19 maggio 2013

ore 09,30 – III lezione – La matrice parmenidea dell’atomismo (Leucippo), Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

ore 11,00 – coffee break

ore 11,30 – Dibattito, conclusioni e consegna delle borse di studio e degli attestati di partecipazione, Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

A seguire: Cittadinanza Onoraria dell’Antica Città di Elea– Sala “Avv. F. Alario”, Palazzo Alario

DOCENTE: Giovanni Cerri

Università
Università di Roma, Italia
Anno Cittadinanza Onoraria
2015
Giovanni Cerri è stato professore ordinario di Letteratura greca presso le Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” (nella quale ha anche ricoperto il ruolo di Preside di Facoltà dal 2001 al 2004) e poi dell’Università degli Studi di Roma Tre. Le sue numerose pubblicazioni comprendono alcune importanti tradiuzione di classici greci, come l’Iliade (1996, vincitrice del “Premio Monselice”), il Filottete (2003), l’Edipo a Colono (2008) e una celebrata edizione dei frammenti di Parmenide (1999). Si è occupato della tragedia greca attraverso alcuni studi monografici, tra cui Il linguaggio politico nel Prometeo di Eschilo: saggio di semantica (1976) e Legislazione orale e tragedia greca: studi sull'Antigone di Sofocle e sulle Supplici di Euripide (1979). Si è occupato anche di Platone attraverso diversi studi, tra cui ricordiamo il volume La poetica di Platone: una teoria della comunicazione (2007). Nel 2015 ha ricevuto il titolo di Cittadino Onorario dell’Antica città di Elea.

Eleatica

Un viaggio ultraventennale attraverso il pensiero e la scoperta