PARMENIDE: TRA LINGUISTICA, LETTERATURA E FILOSOFIA

img

PARMENIDE: TRA LINGUISTICA, LETTERATURA E FILOSOFIA

Prof. em. Alberto Bernabé Pajares

Il libro si occupa di aspetti complementari della filosofia di Parmenide. Include un'analisi del proemio del suo trattato "Sulla Natura" alla luce della tradizione letteraria e religiosa greca, per determinare quali elementi siano tradizionali e quali siano novità. Bernabé propone un'analisi del proemio, dalla quale emerge come le questioni trattate possano essere tradotte in termini di linguistica moderna ("essere" come iperonimo, semantica negativa o semantica dell'"essere" versus semantica delle forme verbali). Come è consuetudine per le Lezioni Eleatiche, autori di fama forniscono contributi preziosi sugli argomenti trattati.

Il libro si occupa di aspetti complementari della filosofia di Parmenide. Include un'analisi del proemio del suo trattato "Sulla Natura" alla luce della tradizione letteraria e religiosa greca, per determinare quali elementi siano tradizionali e quali siano novità. Bernabé propone un'analisi del proemio, dalla quale emerge come le questioni trattate possano essere tradotte in termini di linguistica moderna ("essere" come iperonimo, semantica negativa o semantica dell'"essere" versus semantica delle forme verbali). Come è consuetudine per le Lezioni Eleatiche, autori di fama forniscono contributi preziosi sugli argomenti trattati.

Autore: Prof. em. Alberto Bernabé Pajares

Casa Editrice: Academia Verlag

Codice ISBN: 978-3-89665-808-1

Anno Pubblicazione: 2019

ALTRI LIBRI

Eleatica

Un viaggio ultraventennale attraverso il pensiero e la scoperta